Serie A, le formazioni di Juventus – Napoli

È oramai quasi tutto pronto in vista della settima giornata del campionato di Serie A, che, presumibilmente, ci offrirà delle indicazioni determinanti in vista del prosieguo del torneo. Allo Stadium, difatti, si affronteranno le prime due della classe: la Juventus di Massimiliano Allegri e il Napoli di Carlo Ancelotti. Inutile dire che, pur se siamo ancora agli inizi della stagione, un risultato anziché un altro potrebbe stravolgerne l’inerzia stessa.

Juventus FCUna partita fondamentale per entrambe le squadre, peraltro a pochi giorni di distanza dalla seconda gara della fase a gironi della Champions League. Per quanto riguarda la Juventus, allora, ecco che faranno ritorno coloro che hanno avuto modo di riposare, o comunque di giocare meno nel match interno con il Bologna. A cominciare dalla difesa, dove si registreranno i ritorni di capitan Chiellini e di Alex Sandro, mentre Cancelo, con ogni probabilità, riprenderà l’originario ruolo di esterno destro. A centrocampo, con Khedira non ancora al meglio, Emre Can pare favorito su Bentancur. Ma i maggiori dubbi sono per il reparto avanzato: con Douglas Costa ancora fuori, dovrebbe rientrare Mandzukic, mentre quasi certamente giocherà Bernardeschi, straripante in questo inizio di stagione. L’ultimo posto, a meno di un nuovo cambio di modulo (da 4-3-3 a 4-2-3-1) dovrebbe essere riservato a Cristiano Ronaldo, con Dybala quindi escluso dai titolari.

Per il Napoli, invece, dovrebbe essere ancora indisponibile il portiere Meret, mentre per quanto riguarda gli altri ruoli non si registrano problemi di sorta. Mario Rui giocherà ancora da titolare, in attesa che Ghoulam ritrovi la giusta condizione. Nel 4-4-2 di Ancelotti, Callejon agirebbe più da esterno di centrocampo che da ala di un tridente, nel quale, peraltro, potrebbe ritrovare il posto dal primo minuto il belga Mertens.

JUVENTUS (4-3-3): Szczęsny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri.

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Mertens. Allenatore: Ancelotti.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Champions, le formazioni di Juventus – Young Boys - Tutto Sport
  2. Champions, le formazioni di Napoli – Liverpool - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*