Filippo Inzaghi: “Sveglia presto per il Milan”

filippo inzaghiIl nuovo allenatore del Milan, Filippo Inzaghi nel suo primo ritiro con i giocatori, fa capire a tutti le nuove regole e i comportamenti da seguire, per dimenticare la brutta stagione disputata. Le regole sono poche ma ben chiare da subito, sveglia alle 7:45 cosi da essere tutti in campo alle 9:00, vietati i telefonini durante i pranzi e negli spogliatoi.

Filippoo Inzaghi inoltre fa capire che vuole massima puntualità da parte di tutti, infatti non saranno tollerati nessun tipo di ritardo a qualsiasi calciatore. Sul campo di allenamento sarà utilizzato molto spesso il pallone e schemi tattici. Saranno effettuati inoltre due allenamenti al giorno il primo inizia alle 9:00 mentre il secondo sarà effettuato dopo le 17:45 cosi da evitare il caldo.

Infine il tecnico del Milan Filippo Inzaghi ha subito cominciato a ripetere ai giocatori concetti fondamentali da non dimenticare mai durante le sfide e in tutto il campionato: “Devono temerci, siamo il Milan, tutti noi abbiamo e dobbiamo avere un Dna rossonero, una mentalità vincente e infine dobbiamo imporre il nostro gioco”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*