Euro Under 21, le formazioni di Italia – Repubblica Ceca

Il campionato europeo di calcio degli Under 21, che si sta disputando proprio in questi giorni in Polonia, finalmente comincia ad entrare nel vivo. L’ Italia dei giovani, che pure non ha convinto particolarmente nella prima gara ma che comunque ha vinto con un buon 2 – 0, è adesso chiamata a completare il compito, battendo anche i pari età della Repubblica Ceca e lanciare così la sfida a distanza con la Germania, per la conquista del primo posto del girone.

Vediamo, dunque, per l’occasione, come potrebbe schierarsi l’ Italia Under 21, dal momento che il tecnico Gigi Di Biagio potrebbe apportare alcuni cambiamenti di formazione rispetto al match vinto contro la Danimarca. Il modulo dovrebbe essere confermato: 4-3-3, con Gigio Donnarumma in porta, che in questi giorni sta tentando di non farsi condizionare dalle tante voci di mercato che lo riguardano.

Nella retroguardia azzurra, ben pochi dubbi: Conti occuperà la corsia di destra, mentre su quella mancina dovrebbe trovare conferme il giovane Barreca. In mezzo, ecco Rugani e Caldara, fra i centrali più promettenti dell’intero panorama europeo. Sulla mediana, il capitan Benassi giocherà insieme a Pellegrini e a Gagliardini, quest’ultimo chiamato ad una scossa dopo la deludente prova offerta contro i danesi.

Le sorprese, dunque, potrebbero provenire direttamente dal reparto avanzato, allorché il giovane Federico Chiesa, protagonista assoluto nella parte finale del primo match degli Azzurri, potrebbe rilevare uno tra Berardi e Bernardeschi. Al centro dell’attacco, invece, confermato l’atalantino Petagna.

Anche la Repubblica Ceca dovrebbe rispondere con un 4-3-3, piuttosto simile ad un 4-3-2-1 per la verità. Zima fra i pali, mentre in difesa largo a Sacez, Luftner, Simic e Havel. A centrocampo Soucek, Travnik e Sevcik. I maggiori pericoli, per l’ Italia, arriveranno dal reparto avanzato, con diverse conoscenze della Serie A: Cerny e Jankto, quest’ultimo in forza all’Udinese, supporteranno la punta Schick, vicinissimo ad essere acquistato dalla Juventus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*