Dybala si accascia e chiede la sostituzione: Allegri trema in vista del tour de force di aprile

Ecco cosa è accaduto a Dybala al 25′ di Samp-Juventus e che potrebbe mettere a rischio la presenza dell’attaccante nelle prossime sfide clou.

L’infortunio occorso a Dybala durante Samp-Juventus potrebbe rappresentare una tegola non indifferente per Allegri in vista dello sprint verso il finale di stagione. L’attaccante argentino è stato costretto a dover uscire anzitempo dal Ferraris per un guaio di natura muscolare. Al 25′ il giocatore si è accasciato al suolo per un problema all’adduttore della gamba destra.

Tempestiva la decisione di Allegri di sostituirlo con Pjaca. La speranza dei medici è quella che si tratti di una semplice contrattura, ma solo gli esami strumentali che verranno eseguiti domani potranno sciogliere ogni dubbio al riguardo. C’è anche da dire che Dybala dopo la sostituzione, ha eseguito alcuni esercizi di stretching al fine di alleggerire l’indurimento del muscolo dolorante. Questo potrebbe deporre a favore di una diagnosi favorevole nelle prossime ore.

L’esito degli accertamenti determinerà anche la decisione della ‘Joya’ di rispondere alla convocazione di Bauza per le due gare che l‘Argentina dovrà sostenere nell’ambito delle qualificazioni mondiali e che si giocheranno il 24 e il 28 marzo contro Cile e Bolivia. Adesso arriverà provvidenziale la sosta in campionato, poi la Juventus sarà attesa dal doppio confronto contro il Napoli in campionato e Coppa Italia e l’11 aprile l’attesissima sfida interna contro il Barcellona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*