Dominio Mercedes in Canada, grande rimonta di Vettel

Si è conclusa pochi minuti fa la settima gara del campionato mondiale di Formula 1, corsa presso il prestigioso circuito di Montreal, in Canada, intitolato al compianto Gilles Villeneuve. Nel continente americano, a conferma della combattutissima situazione in vetta alla classifica, è tornato alla vittoria il britannico Lewis Hamilton, che ha così accorciato lo svantaggio dal ferrarista Sebastian Vettel. Il quale, pur costretto ad affrontare un gran premio più difficile del previsto, è stato comunque protagonista di una rimonta a dir poco esemplare, che l’ha portato a chiudere al quarto posto.

Vettel Hamilton Ferrari Mercedes Formula 1Vettel, infatti, pochi giri dopo l’inizio della gara, che l’ha visto imbottigliato nel traffico (e dunque lontano dal duo in testa composto da Hamilton e Bottas), ha accusato un danno all’ala destra. Costretto quindi ad un immediato pit-stop, il pilota tedesco, rientrato in diciottesima posizione, ha cominciato una scalata insperata, e che per poco non l’ha portato addirittura sul podio.

Il corridore teutonico, infatti, giro dopo giro è riuscito a superare diversi avversari, dando poi vita ad un duello emozionante con i due piloti di Force India, Perez e Ocon, per il quarto posto. Vettel, forte anche della propria esperienza, è riuscito ad approfittare delle imprecisioni dei due avversari, superandoli entrambi e provando addirittura un assalto alla terza posizione di Daniel Ricciardo, che a quel punto era però troppo lontana.

In avanti, invece, prova assolutamente senza alcuna preoccupazione per Hamilton e Bottas, che hanno dominato e vinto in disinvoltura, prendendosi rispettivamente la prima e la seconda posizione. Raikkonen, autore di una gara deludente, chiude settimo. Mercedes torna comunque in testa nella classifica costruttori, raggiungendo 222 punti e superando la Ferrari (fermatasi a quota 214). Vettel continua a guidare in classifica generale, con 141 punti, mentre Hamilton segue con 129 punti. Bottas consolida la terza piazza con 93 lunghezze, staccando Raikkonen, fermo in quarta posizione, con 73 lunghezze. Ricciardo, vicinissimo, sale fino a 67 punti.

1 Trackback / Pingback

  1. Ricciardo vince nel caos di Baku, quarto Vettel su Hamilton - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*