Decisione storica: il primo derby della Madonnina della prossima stagione si giocherà in Cina

Ecco la clamorosa anticipazione che riguarderà la prossima stagione di Inter e Milan nel segno della svolta ‘cinese’ per il calcio  milanese.

Svolta storica per il calcio italiano dopo la decisione di giocare il primo derby della Madonnina della prossima stagione a Nanchino. Sarà proprio la ‘casa’ di Suning ad ospitare il primo derby della stagione 2017/2018 nell’ambito della prima giornata della International Champions Cup. L’appuntamento per le due squadre è per il 24 luglio al Nanjing Olympico Sports Center sito proprio nella città dove la Jiangsu Suning ha il proprio quartiere generale.

Questa decisione è stata resa pubblica nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Shangai nella quale era presente anche Walter Zenga, l’ex portiere nerazzurro degli anni ’90. Proprio l’ex portierone dell’Inter e della nazionale non ha voluto fare mancare la propria chiosa sull’appuntamento di luglio: ‘C’ero anch’io quando l’Inter venne in visita in Cina nel 1978, primo club italiano. Fu l’ultima partita di Mazzola e io, fresco vincitore della Coppa Italia Primavera, fui aggregato alla squadra perché Bordon era impegnato con la Nazionale per i Mondiali in Argentina’.

Una decisione che evidenzia ancora di più la ‘svolta’ cinese impressa al calcio milanese, che proverà a tornare grande anche in Europa grazie ai capitali provenienti dalla Cina. Un segno tangibile anche dell’imminente closing che dovrebbe arrivare prima dell’estate e che trasferirà le quote di maggioranza del Milan alla cordata cinese capeggiata da Sino Europe. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*