De Rossi, clamorosa decisione: rimane in Serie A?

Quando siamo oramai vicinissimi al mese di luglio, e, contestualmente, all’inizio della stagione estiva, la sessione di calciomercato può, di fatto, cominciare. Sarà una finestra sicuramente molto importante e movimentata, e probabilmente potremo registrare una serie a dir poco clamorosa di colpi. D’altronde, già soltanto nella girandola delle panchine, abbiamo potuto assistere ad alcuni incredibili “tradimenti”: si pensi all’arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell’ Inter, o addirittura all’avvicendamento in casa Juve tra Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri. Ecco, allora, che da qualche giorno sta prendendo corpo anche un’altra ipotesi che sarebbe suonata assurda ed impensabile fino ad alcuni mesi fa: Daniele De Rossi, vera e propria bandiera della Roma, terminata l’avventura in giallorosso potrebbe decidere di rimanere in Serie A.

De RossiEppure sembrava che De Rossi avrebbe concluso la propria carriera all’estero, magari negli Stati Uniti. Decisione apparentemente fisiologica, specialmente per mettersi nelle condizioni di non incrociare la propria “vecchia” squadra, presso la quale il centrocampista ha speso i migliori anni della vita calcistica. Una sorta di sentimento di riconoscenza, se vogliamo. Nello scorso weekend, invece, la svolta: l’interesse di diversi club italiani (fra i quali, pare, ci sarebbe con forza la Fiorentina), avrebbe convinto De Rossi a restare nel Belpaese, e a disputare un’ultima stagione, prima di appendere gli scarpini al chiodo, proprio nel Vecchio Stivale.

1 Trackback / Pingback

  1. Daniele De Rossi è ormai vicino al ritiro - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*