Daniele De Rossi: “Io e Totti stavamo lasciando la Roma”

daniele-de-rossiIl centrocampista della Roma, Daniele De Rossi racconta la sua storia da calciatore a Uefa.com, ma rileva anche un particolare molto importante della sua carriera, ma anche del suo compagno di squadra nonché capitano della Roma, Francesco Totti.

Ecco le forti parole di Daniele De Rossi durante l’intervista rilasciata a Uefa.com: ” Come sappiamo tutti nel calcio d’oggi è un’eccezione rimanere cosi tanto tempo in un club, infatti ci sono tante cose che si devono incastrare per far sì che ciò avvenga. C’è stato un momento che sia io sia Totti abbiamo rischiato di lasciare la Roma e indossare altri colori. Oggi siamo ancora qui perchè alla base c’è l’amore che abbiamo per questa squadra per questa tifoseria e soprattutto l’amore che questa tifoseria ti ricambia ogni giorno“.

Infine Daniele De Rossi parla anche delle sue sfide e goal indimenticabili della sua carriera da giocatore della Roma:”Le gare che mi lasciano i ricordi migliori sono sempre le vittorie di squadra. Forse il gol più bello della mia carriera è quello contro il Manchester United“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*