Crisi Fiorentina, Della Valle: ‘Sempre vicino alla squadra’

Ecco le parole di Andrea Della Valle a Radio Bruno, in vista della sfida di campionato contro il Sassuolo che rappresenta l’ultimo treno per l’Europa.

La sfida contro il Sassuolo rappresenta davvero l’ultima spiaggia per la Fiorentina. Un mancato successo della squadra gigliata metterebbe la parola fine alle speranze di centrare l’Europa League per la formazione viola. Il presidente Della Valle, intervenuto ai microfoni di Radio Bruno, crede ancora nella matematica che non condanna la squadra viola, anche se è perfettamente conscio del fatto che servirà un miracolo.

A proposito del mini-ritiro al quale ha costretto la squadra ha confermato che non si tratta comunque di un provvedimento a scopo ‘punitivo’ ma solo una decisione mirata a tenere alta la concentrazione: ‘ La matematica ci dice che dobbiamo ancora credere all’Europa – ha sentenziato il partron della squadra viola – io comunque rimarrò fino a domani con i ragazzi. L’ho visti bene, siamo consapevoli che quello di domani è l’ultimo treno che passa. Dobbiamo ancora crederci per i tifosi. Ora torno a Firenze a salutare le ragazze, essendo un progetto nuovo è sicuramente una bella cosa. Siamo stati i primi, poi mi auguro che si allarghi il movimento. Stasera poi tornerò subito qua per stare vicino alla squadra‘.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*