Coppa Italia: la finale dell’Olimpico sarà Lazio-Juventus

Esce dalla Coppa Italia a testa alta il Napoli di Sarri che ha sconfitto la Juventus nel match di ritorno subendo una doppietta dal Pipita.

E’ la Juventus la finalista di Coppa Italia che contenderà il trofeo alla Lazio che martedi è uscita vincitrice dal doppio confronto contro la Roma. I bianconeri, pur perdendo per 3-2 al San Paolo contro un Napoli volitivo e determinato, hanno conquistato il diritto a disputare l’ultimo atto della Coppa Italia in virtù del successo per 3-1 dell’andata.

I bianconeri trovano per primi la rete del vantaggio, grazie ad una prodezza di Higuain che in girata dai 25 metri sorprende un distratto Reina. I padroni di casa non si demoralizzano e provano a risalire la china trovando la rete del pareggio con Hamsik (ancora lui) e ritrovando fiducia. I partenopei sono costretti ancora a capitolare per mano del Pipita che raccoglie un traversone dell’ottimo Cuadrado e batte imparabilmente Reina da posizione propizia.

Poi l’uno-due partenopeo firmato da Mertens (su una marchiana distrazione di Neto) e Insigne. Due prodezze inutili per la qualificazione ma che regalano un meritato successo alla banda di Sarri che non ha mai rinunciato a cercare la via della rete anche quando tutto sembrava ormai perso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*