Ecco le convocazioni dell’ Italia per Ucraina e Polonia

Dopo l’ottava giornata del campionato di Serie A, che ha visto l’ennesimo trionfo della Juventus, ancora a punteggio pieno, con le sue inseguitrici a rincorrerla affannosamente, arriva la sosta per via dei vari impegni delle Nazionali. In questa settimana, infatti, ritornerà la Nations League, la neonata competizione cui prendono parte praticamente tutte le compagini del continente europeo. E, chiaramente, anche la nostra Italia, per l’occasione, dovrà disputare un paio di match.

Roberto Mancini ItaliaGli Azzurri, dopo il brutto esordio circa un mese fa, con appena un punto racimolato tra Polonia e Portogallo, sperano adesso di offrire delle prestazioni più convincenti. Si comincerà dalla sfida amichevole contro l’Ucraina, una sorta di piccolo antipasto che si terrà in quel di Genova questo mercoledì, 10 ottobre. La sfida di ritorno contro la Polonia avrà invece luogo domenica, 14 ottobre.

Per l’occasione, il tecnico dell’ Italia Roberto Mancini ha diramato una lista di convocati molto interessante, e che ha fatto parecchio discutere. A partire dalla presenza di ben quattro portieri, una sorta di premio alle buone prestazioni del cagliaritano Cragno. Ma, soprattutto, ecco il clamoroso ritorno di Sebastian Giovinco, la cui ultima chiamata in azzurro risale a praticamente tre anni fa. Fuori dai giochi, invece, Mario Balotelli e Andrea Belotti: quest’ultimo, tuttavia, potrebbe rientrare in extremis, se Cutrone non riuscisse a recuperare dai propri guai fisici.

PORTIERI: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino).

DIFENSORI: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan).

CENTROCAMPISTI: Nicolo’ Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain).

ATTACCANTI: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Sebastian Giovinco (Toronto FC), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Zaza (Torino).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*