Contador shock: cade e abbandona la Boucle

Contador Contador shock, il campione è caduto rompendosi la tibia e deve ufficialmente lasciare la Boucle.

Dopo aver già perso dalla competizione Froome e Cavendish, il tanto amato Toure de France perde un’ altro pezzo da 90 tra i suoi tanto importanti protagonisti: Alberto Contador, che ha vinto tutto ciò nel 2007 e 2009, è stato forzato a lasciare il campo di battaglia dopo esser caduto alla tappa numero dieci.

Lo spagnolo ha perso ogni speranza a quai 95 KM dalla conclusione, riportando una frattura alla tibia della gamba destra con una piccola ferita al ginocchio. Dopo qualche minuto passato sull’ asfalto, il corridore ha provato a rimettersi in moto senza riscontrare il risultato sperato, appendendo definitivamente gli scarpini al chiodo, dopo essersi consultato per qualche minuto con il direttore sportivo della Tinkoff-Saxo.

Contador ora dovrà subire un’ intervento alla tibia, si preannuncia un lungo stop.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*