Chi vincerà il campionato mondiale di Russia 2018?

Siamo oramai giunti alla vigilia del campionato mondiale di Russia 2018. Tra poche ore, infatti, avrà inizio il tanto atteso torneo iridato, manifestazione durante la quale le 32 squadre in gara cercheranno di contendersi il titolo detenuto dalla Germania. L’ Italia, lo sappiamo fin troppo bene, purtroppo non ci sarà, e tuttavia le attenzioni da parte dei più, anche nel Belpaese, cominciano a farsi piuttosto forti. Chi sarà a vincere, in terra russa? Quale Nazionale riuscirà a laurearsi campione del mondo?

Russia 2018Mai come quest’anno, effettivamente, permangono dei dubbi circa la potenziale vincitrice di Russia 2018. Se in Brasile, quattro anni fa, la Germania era effettivamente considerata come la super favorita per il trionfo finale, allo stesso modo della Spagna, nel 2010, nel continente africano, stavolta tra gli addetti ai lavori regna una certa incertezza. Alcune squadre, effettivamente, ai nastri di partenza sembrano più avanti rispetto ad altre. Ma chi potrebbe spuntarla, alla fine?

Secondo molti esperti, a Russia 2018, la Nazionale da battere sarà quella del Brasile. I verdeoro, dopo la delusione del mondiale casalingo, e a ben sedici anni di distanza dall’ultimo alloro iridato, vogliono adesso tornare sulla vetta. Permangono, tuttavia, alcuni dubbi: il capitano Dani Alves è stato costretto al forfait, per via di un brutto ko. Le maggiori speranze, invece, vertono sull’asso Neymar, che però è a sua volta rientrato da poco dall’infortunio che lo ha estromesso dalla seconda parte di stagione.

La Germania campione in carica, invece, pare aver perduto smalto rispetto a quattro anni fa: molti veterani non ci sono più, come il capitano Lahm o il fantasista Goetze, che nella finale contro l’Argentina mise a segno il gol della vittoria. Le ultime amichevoli hanno anche palesato una forma piuttosto preoccupante. Dove potrà spingersi la selezione teutonica?

Nel novero delle favorite rientrano altre due squadre europee, la Spagna e la Francia. Che però, nelle ultime uscite, hanno portato a casa dei risultati altalenanti. La qualità delle rose però non si discute, in un mix tra spregiudicata gioventù ed esperienza. Occhio anche all’Argentina e al Portogallo dei campionissimi Messi e Cristiano Ronaldo: Russia 2018 sarà forse il loro ultimo mondiale, l’ultima chance per vincere. Da non tralasciare neanche le chance della verdissima Inghilterra: i britannici potrebbero essere la gran sorpresa del torneo?

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Le probabili formazioni di Portogallo – Spagna - Tutto Sport
  2. Le probabili formazioni di Argentina – Islanda - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*