Champions League, ecco gli ottavi: tocca alla Dea

La ventiquattresima giornata del campionato di Serie A è oramai andata in porto, e a questo punto, pertanto, è giunto il momento di rituffarsi nella Champions League. Finalmente fa ritorno la massima competizione europea, con le sfide degli ottavi di finale che hanno visto sopravvivere ben quattro delle nostre squadre italiane. Tra queste, clamorosamente, dopo un avvio tutt’altro che incoraggiante, c’è l’ Atalanta di Gasperini. La Dea aveva iniziato nel peggiore dei modi il proprio percorso europeo, tanto che dopo quattro partite sembrava essere già fuori dai giochi. I bergamaschi, tuttavia, sono riusciti a dar vita all’ennesima prodezza, e ora sperano di raggiungere addirittura i quarti di finale.

Champions LeagueNegli ottavi di Champions League, infatti, l’ Atalanta ha avuto la fortuna di essere abbinata ad una fra le squadre più abbordabili fra quelle disponibili: il Valencia, che nella Liga sta disputando un campionato senza sussulti. La squadra spagnola è infatti settima nella massima divisione iberica, e anche il girone di Champions è stato superato, pur se da prima, con qualche difficoltà (ex aequo nei punti, 11, con il Chelsea, e con un solo punto in più ai danni dell’Ajax eliminato). L’ Atalanta insomma ha una grande occasione, e il match di andata verrà disputato mercoledì 19 febbraio, a partire dalle ore 21:00, al Meazza di San Siro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*