Champions, chi tra Atalanta, Inter, Milan e Roma?

Tra pochissime ore, finalmente, avrà inizio anche la trentottesima giornata del campionato di Serie A, che spegnerà i riflettori su uno dei tornei più interessanti degli ultimi anni. Se non altro, per il discorso relativo alla volata Champions, che sta appassionando buona parte dei tifosi di tutto il paese. Ad oggi, con ancora soltanto una partita da disputare, sono ben quattro le squadre che, da un punto di vista strettamente aritmetico, possono ancora ambire a un posto al sole: stiamo parlando, rigorosamente in ordine di classifica, di Atalanta, Inter, Milan e Roma.

Atalanta GomezLa Roma, in realtà, sembra quasi tagliata fuori dai giochi. I giallorossi possono sì staccare il pass per la Champions, ma per farlo dovrebbero vincere l’ultima partita contro il Parma sperando, soprattutto, nella contemporanea sconfitta di tutte le dirette concorrenti. Chance infinitesimali quindi per i giallorossi, che pagano gli scarsi risultati ottenuti negli scontri diretti. Più facile che gli uomini di Ranieri raggiungano l’Europa League.

Più tranquille Atalanta e Inter, però si ritrovano sul collo il fiato del Milan. Le due squadre nerazzurre hanno un punto di vantaggio nei confronti dei rossoneri, e quindi, per arrivare in Champions League, devono semplicemente vincere l’ultima partita: bergamaschi contro il Sassuolo, lombardi contro l’Empoli. Il Milan, invece, dovrà vedersela con lo Spal, e dovrà fare punti e sperare in un passo falso delle avversarie.

1 Trackback / Pingback

  1. Atalanta e Inter, si avvera il sogno Champions - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*