Carlo Tavecchio:”Antonio Conte è l’uomo giusto”

Carlo TavvecchioDopo la firma del contratto di Antonio Conte, come nuovo Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, il nuovo presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, ha dichiarato di essere orgoglioso di essere riuscito a portare alla guida della nazionale uno dei tecnici più bravi in circolazione. Inoltre il neo presidente ha dichiarato anche: “Dopo la spedizione in Brasile, sentivo che la priorità di questa Nazionale era avere un condottiero, un leader, un trascinatore. Bisogna partire da qui per recuperare il gap che ci distanzia dal resto d’Europa. Ho detto ad Antonio che questo treno passa per lui e passa per noi“.

Oltre a queste domande Tavecchio ha dovuto chiarire la situazione di Antonio Conte e il suo attuale contratto stipulato con la Figc, dichiarando che lo stipendio del nuovo Ct è in linea con quello del resto delle federazioni e l’immagine non è di proprietà dello sponsor ma è totalmente della Figic.

Concludendo tale discorso il presidente della Figc,Carlo Tavecchio ha detto: “Questo è un investimento della Federazione. Sottolineo la sinergia tra la spesa sostenuta, in parte dal pool degli sponsor, e la scelta del miglior tecnico possibile. E’ un segnale, e al paese, diamo un’immagine importante accostata alla Federcalcio“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*