Il calciomercato del Sassuolo

Sassuolo Europa LeagueNelle scorse puntate ci siamo dedicati ad analizzare il mercato delle cosiddette “big” di Serie A. Oggi, invece, andiamo a prendere in analisi il Sassuolo, una delle squadre decisamente più interessanti e più chiacchierate della storia recente del calcio italiano. Cos’è cambiato tra le fila neroverdi rispetto alla passata stagione?

ACQUISTI: Costa (p, Vicenza), Dell’Orco (d, Novara), Lirola (d, Juventus), Letschert (d, Utrecht), Mazzitelli (c, Brescia), Sensi (c, Cesena), Matri (a, Lazio), Ragusa (a, Cesena), Ricci (a, Crotone).

CESSIONI: Longhi (d, Pisa), Vrsaljko (d, Atletico Madrid), Laribi (c, Cesena), Falcinelli (a, Crotone), Sansone (a, Villareal), Trotta (a, Crotone).

COMMENTO TECNICO: La fornace Sassuolo vuole sfornare l’ennesimo miracolo, ma il mercato stavolta è stato un po’ fiacchetto. Le cessioni pesanti sono state evidentemente due: quelle di Vrsaljko e di Sansone, entrambi approdati in Spagna. Complessivamente hanno fruttato un introito molto sostanzioso, superiore ai 30 milioni di euro, ma la cifra non è stata reinvestita per rinforzare adeguatamente la squadra: è arrivato Ricci, giovane talentuoso di belle speranze, mentre Matri porta in dote l’esperienza. Per il resto, il Sassuolo dovrà affidarsi ai soliti volti noti, oltre che alla sapiente guida del mister Di Francesco.

COSA MANCA: Visto che il Sassuolo dovrà affrontare una stagione lunga, chiamato com’è a confermarsi in Serie A (senza scordare che proverà a giocarsi le sue chance in Europa League), ci si aspettava almeno un innesto di discreto livello per ogni reparto: al di là di Matri, invece, non ci sono stati altri acquisti davvero importanti.

LA STELLA: Domenico Berardi, ovviamente. Unico superstite del tridente d’oro che ha fatto la fortuna del Sassuolo negli ultimi anni (gli altri erano Zaza e Sansone), il giovane attaccante quest’anno dovrà fare ancora di più. Le qualità, in questo senso, non gli mancano.

OGGI GIOCHEREBBE COSì (4-3-3): Consigli; LIROLA, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli (Biondini), Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel (MATRI), Politano (RICCI). Allenatore: Di Francesco.

1 Trackback / Pingback

  1. Il calciomercato del Crotone - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*