Il calciomercato del Milan

Milan disastroEd eccoci giunti ad una delle puntate più attese di questa nostra rassegna alla scoperta delle squadre di Serie A dopo la sessione estiva di calciomercato: vediamo infatti come è cambiato il Milan nel corso delle ultime settimane.

ACQUISTI: Gabriel (p, Bologna), Gustavo Gomez (d, Lanus), Paletta (d, Atalanta), Vangioni (d, River Plate), Mati Fernandez (c, Fiorentina), Pasalic (c, Monaco), Sosa (c, Besiktas), Suso (c, Genoa), Lapadula (a, Pescara).

CESSIONI: Abbiati (p, ritiro), Diego Lopez (p, Espanyol), Alex (d, fine contratto), Mexes (d, fine contratto), Boateng (c, Las Palmas), José Mauri (c, Empoli), Balotelli (a, Nizza), Menez (a, Bordeaux).

COMMENTO TECNICO: Mai come gli ultimi anni il mercato del Milan è stato sofferto e travagliato, visto che, alla mancanza di liquidità, si è aggiunta anche un’altra grossa problematica: la morsa tra Berlusconi e i compratori cinesi, pantomima che ha letteralmente stritolato un calciomercato già di per sé fiacco e deludente. Galliani non ha neppure speso poco per i pochi acquisti fatti, parsi in alcuni casi parecchio insensati: perché prendere Lapadula, dalla Serie B, per 10 milioni, se in rosa hai già diversi giocatori offensivi (Bacca, Luiz Adriano, Niang, Suso, Honda, Bonaventura)? Come si fa a spendere quasi 8 milioni per il trentunenne Sosa, dal campionato turco, quando anni fa fu venduto dal Napoli, più giovane, per molto meno? Ma in generale la squadra pare persino più debole dell’anno scorso. L’unico aspetto positivo e che i pochi big e talenti rimasti, Donnarumma e Bacca su tutti, sono rimasti a sostenere la causa.

COSA MANCA: Praticamente tutto. Realisticamente questo Milan potrà lottare per un posto in Europa League, non di più.

LA STELLA: Bacca è il pilastro sul quale dovrà poggiarsi questa squadra per cercare di non gettare alle ortiche l’ennesima annata. Solo i gol dell’attaccante colombiano potranno salvare la stagione del Milan.

OGGI GIOCHEREBBE COSì (4-3-3): Donnarumma; Abate, GUSTAVO GOMEZ (PALETTA), Romagnoli, De Sciglio (Antonelli); MATI FERNANDEZ (Kucka), Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca, SUSO. Allenatore: Montella.

1 Trackback / Pingback

  1. Il calciomercato del Genoa - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*