Il calciomercato del Chievo Verona

Chievo VeronaIl Chievo Verona, oramai una habitué del calcio italiano, si appresta ad affrontare l’ennesima stagione in Serie A. Quando ci avviamo ormai verso la conclusione di questa nostra rassegna alla scoperta delle 20 squadre della massima competizione calcistica del Belpaese, andiamo a vedere come sono cambiati i clivensi rispetto allo scorso anno.

ACQUISTI: Sorrentino (p, Palermo), Bastien (c, Avellino), De Guzman (c, Napoli), Parigini (a, Perugia).

CESSIONI: Bizzarri (p, Pescara), Mattiello (d, Juventus), Pepe (c, Pescara), Pinzi (c, Brescia).

COMMENTO TECNICO: Squadra che vince non si cambia. Deve essere stato questo il motto adottato dalla dirigenza del Chievo Verona, nella scorsa sessione di calciomercato. Interessante notare anche come le poche strategie prese in considerazione abbiano mirato a consegnare a Maran una formazione pressoché identica a quella della passata stagione: tra i pali è andato via Bizzarri, portiere esperto, ed arrivato Sorrentino, altro portiere esperto. Pepe e Pinzi, due riserve “di lusso”, sono stati sostituiti con De Guzman, altra riserva “di lusso”. Insomma, nihil novi sub sole. Avrà fatto bene o male il Chievo Verona a muoversi così poco? Solo il tempo potrà darci una risposta.

COSA MANCA: Considerando che l’obiettivo dichiarato del Chievo Verona dovrebbe essere la salvezza, e che la squadra non è cambiata praticamente per nulla rispetto alla passata stagione (ossia quando i clivensi si salvarono in maniera piuttosto agevole), potremmo dire che alla fine non manca niente. Certo, i tifosi sicuramente avrebbero sperato in qualche innesto di qualità, per sognare qualcosa di più ambizioso della solita salvezza. Che comunque, vista la concorrenza, non è detto che arrivi di sicuro.

LA STELLA: Birsa, a nostro parere, è il giocatore con le maggiori qualità presenti in rosa. Lo sloveno è ormai diventato la colonna portante del Chievo Verona, e starà a lui trascinare i compagni verso il traguardo.

OGGI GIOCHEREBBE COSì (4-3-1-2): SORRENTINO; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. Allenatore: Maran.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*