Buffon, l’ultimo iridato del campionato italiano

Sarà Gianluigi Buffon l’ultimo campione del mondo di Germania 2006 ancora presente in Serie A come calciatore in attività. Clamorosamente riabbracciata la Juventus dopo un anno trascorso al Paris Saint Germain, il leggendario portiere italiano, tra i migliori azzurri durante la campagna teutonica che tredici anni or sono elevò il tricolore sul tetto del mondo, sarà l’ultimo rappresentante di un team a dir poco fenomenale.

Gigi Buffon JuventusAndrea Barzagli, infatti, si è ritirato proprio alla fine della scorsa stagione, decidendo che fosse oramai arrivato il tempo giusto per appendere gli scarpini al chiodo. Il difensore bianconero, che proprio durante gli anni passati alla Juventus si è consacrato come giocatore di statura mondiale, era presente nella rosa guidata da Lippi, e disputò anche due partite decisive.

L’altro highlander era Daniele De Rossi, che ha vissuto una stagione travagliata con la Roma, fino a giungere alle frizioni con la dirigenza giallorossa. Capitano liquidato, nelle scorse settimane sono state numerose le indiscrezioni che hanno riguardato il suo futuro: dalla suggestione Fiorentina all’ipotesi ritiro, fino all’accettazione dell’offerta del Boca Juniors, campionato argentino.

Gigi Buffon, insomma, per almeno un altro anno rimarrà l’ultimissimo simbolo di quell’estate incredibile, così pregna di ricordi e culminata con il quarto e per ora ultimo titolo mondiale vinto dalla Nazionale Italiana.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Calciomercato, caos Juventus sulle uscite - Tutto Sport
  2. L’ Inter pronta a fare all-in sul reparto offensivo? - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*