Berlusconi a Panorama: ‘Rimarrò il primo tifoso, ecco perchè ho venduto ai cinesi..’

Ecco uno stralcio dell’intervista di Silvio Berlusconi a Panorama a proposito della cessione del Milan alla cordata cinese.

In un’intervista rilasciata al settimanale ‘Panorama’, Silvio Berlusconi si è confessato a cuore aperto, toccando anche il tema che riguarda la recente cessione delle quote societarie del Milan di proprietà Fininvest alla cordata cinese.

Al momento, secondo l’ex presidente del Milan, non esistono imprenditori italiani in grado di potersi far carico di una società gloriosa come il suo Milan:
‘La rassegnazione porta molti imprenditori – ha dichiarato il Cavaliere a Panorama – a chiudere o li costringe a vendere agli stranieri, quando devono cedere un’attività, perché non esiste più un acquirente italiano credibile. E’ successo anche a me, con il Milan. Il mio Milan mi mancherà enormemente, ma ora che i soldi del petrolio hanno cambiato il calcio, nessuna famiglia per quanto benestante ha più la forza economica per mantenere una squadra ai livelli che il Milan merita’.

Berlusconi ha confermato che rimarrà ancora il primo tifoso del Milan anche se non potrà occupare lo scranno di presidente del club: “Sono pronto ogni domenica a gioire e a soffrire, come facevo da bambino quando mio padre mi portava allo stadio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*