Barcellona e Ajax, prove di finale di Champions?

Mancano appena poche ore all’inizio delle sfide di ritorno delle semifinali di Champions League, che ci consegneranno le due squadre che, il prossimo primo giugno, si contenderanno la Coppa dalle Grandi Orecchie. Due posti per quattro, e le grandi favorite, naturalmente, sono Barcellona e Ajax: avendo vinto le partite di andata, rispettivamente contro Liverpool e Tottenham, è molto probabile che saranno proprio loro a conservare i sogni di vittoria.

Suarez Neymar Messi BarcellonaIl Barcellona sta vivendo una stagione a dir poco straordinaria, che potrebbe culminare con l’ennesimo triplete della sua storia. Avendo già messo in saccoccia il titolo nazionale, conquistato con largo anticipo anche a causa delle prestazioni altalenanti di Real Madrid e Atletico Madrid, Messi e compagni sperano ora di guadagnarsi l’accesso anche all’ultimo atto della Champions League. Il 3 – 0 inflitto pochi giorni fa al Liverpool, con la doppia zampata della pulce argentina, rappresenta in qualche modo una forte garanzia.

La situazione dell’ Ajax è invece ancora un po’ in bilico, ma lo 0 – 1 in trasferta contro il Tottenham avvicina enormemente i tulipani a un obiettivo assolutamente impronosticabile a inizio stagione. Le due squadre di Johann Cruijff, portatrici di un calcio fra i più propositivi del Vecchio Continente, potrebbero dunque dar vita ad una finale a dir poco straordinaria.

1 Trackback / Pingback

  1. Champions League ed Europa League, le finali - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*