Angel Di Maria vuole lasciare il Psg: è braccio di ferro tra Inter e Juventus

Ecco gli ultimi sviluppi sul colpo Di Maria che tifosi bianconeri e nerazzurri sognano per la prossima sessione di mercato.

Angel Di Maria ha dato, da tempo, segni di grande insofferenza al Psg e sembrerebbe avere già le valigie pronte per una nuova avventura altrove. Nelle ultime ore, sono due i club italiani che si sono affrettati a contattare l’entourage del giocatore per sondarne le intenzioni.

Si tratta dell‘Inter e della Juventus che sono disposte a fare ponti d’oro pur di accaparrarsi le prestazioni del fortissimo esterno d’attacco argentino. L’Inter, attraverso Ausilio, si sarebbe mossa per prima, ma l’affondo più importante lo avrebbe piazzato Fabio Paratici che avrebbe già avviato i primi contatti con Pablo Sabbag, il nuovo agente di Angel Di Maria.

Un obiettivo non semplice da raggiungere anche per il sontuoso ingaggio che l’argentino percepisce nel club parigino. Una trattativa che sarebbe molto più semplice per la Juventus se potrà presentarsi, tra qualche giorno, con il titolo di campione d’Europa in carica.

Suning non si arrende e nei prossimi giorni sferrerà un nuovo attacco per provare a convincere l’argentino sulla bontà del progetto nerazzurro. L’Inter dovrà puntare sui giocatori che vorranno rilanciarsi nella prossima stagione, per acquisire nuovi campioni. Chi verrà a Milano dovrà farlo perchè crede in un progetto di ampio respiro. La Beneamata non potrà mettere sul piatto una partecipazione in Champions ma solo tanti soldi e una rinnovata voglia di tornare protagonista nei prossimi anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*