Ajax-Manchester United stasera si giocano l’Europa League, Gullit: ‘Pogba non ci spaventa’

Ecco le parole di Ruud Gullit in vista della finale di Europa League di stasera e le probabili formazioni che scenderanno in campo.

Questa sera si giocherà la finalissima di Europa League tra Ajax e Manchester United. Una sfida in tono minore anche per l’eco dell’attentato allo stadio di Manchester che ha funestato la vigilia di questa importante sfida. La Uefa ha comunicato che la cerimonia d’apertura dell’evento sarà in tono minore per rispetto delle famiglie che hanno perso i propri cari nella tragedia di Manchester.

Illuminanti anche le parole di Mourinho, tristissimo per le notizie che giungono dalla città inglese: ‘Siamo tutti molto tristi per i tragici eventi della notte scorsa – ha dichiarato lo Special One alla stampa – non possiamo togliere dalle nostre menti e dai nostri cuori le vittime e le loro famiglie. Abbiamo un lavoro da fare e andremo in Svezia per questo, ma è un peccato non poter volare con la felicità che abbiamo sempre prima di una grande partita. Anche se ho trascorso qui solo poco tempo, so che la gente di Manchester sarà unita come una sola persona’.

Una sfida caratterizzata anche dalle parole di Ruud Gullit che ha voluto mettere un po’ di pepe alla finale, ribadendo che la squadra olandese ha delle grosse probabilità di portare a casa il trofeo. Non dovrà avere paura di Pogba e compagni, che hanno evidenziato grossi limiti nell’arco della stagione: ‘In Premier League – ha dichiarato l’ex fuoriclasse tulipano – Pogba non ha impressionato nessuno. Non penso che l’Ajax debba temerlo particolarmente. Se i biancorossi giocheranno come sanno fare, non dovranno preoccuparsi di chi scenderà in campo degli avversari’.

Le probabili formazioni:

Ajax (4-3-3): Onana; Veltman, Sanchez, De Ligt, Riedewald; Klaassen, Schone, Ziyech; Traore, Dolberg, Younes. Allenatore: Bosz. A disposizione: 77 Neres, 16 Westermann, 4 Riedewald, 33 Boer, 45 Kluivert, 30 Van der Beek, 2 Tete Indisponibili: Sinkgraver. Squalificati: Viergever

Manchester United (4-3-3): Romero; Valencia, Jones, Blind, Darmian; Carrick, Herrera, Pogba; Lingard, Rashford, Mkhitaryan. Allenatore: Mourinho. A disposizione: 1 De Gea, 12 Smalling, 38 Tuanzebe, 39 McTominay 27 Fellaini, 10 Rooney, 8 Mata Indisponibili: Rojo, Ibrahimovic, Shaw, Young, Fosu-Mensah. Squalificati: Bailly

Arbitro: Skomina (Slovenia). Stadio: Friends Arena, Stoccolma Ore: 20.45
Diretta Tv: Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*