Ecco i 23 Azzurri per Euro 2016

Euro 2016 è ormai alle porte: l’ Italia, impegnata in un gruppo difficile che prevedrà, tra le altre, la presenza di nazionali come il Belgio (data tra le favorite per la vittoria finale del trofeo) e la Svezia di sua maestà Zlatan Ibrahimovic, oltre all’arcigna Irlanda. Ad ogni modo, la trasmissione “Sogno Azzurro”, andata in onda ieri sera in diretta televisiva su Rai1, ha confermato quelle che erano state già le indiscrezioni della mattinata, sui 23 Azzurri che, in Francia, avrebbero vestito la maglia italiana cercando di tenere alto il tricolore in terra transalpina. Ed ecco, quindi, chi sono i fortunati prescelti.

Euro 2016 top 11Pochi dubbi sui portieri, con le scelte praticamente obbligate: Buffon, capitano e titolarissimo, insieme a Sigiru del Paris Saint Germain ed a Marchetti della Lazio, selezionato come terzo estremo difensore.

In difesa, troviamo il solido ed immancabile blocco juventino: Barzagli, Bonucci e Chiellini, con Ogbonna, ex bianconero (oggi al West Ham) come prima alternativa. Due soli i terzini: il milanista De Sciglio e Darmian, del Manchester United.

I centrocampisti italiani a Euro 2016 saranno invece i romanisti De Rossi e Florenzi, i laziali Parolo e Candreva, poi Thiago Motta del Paris Saint Germain, Bernardeschi della Fiorentina, Giaccherini del Bologna, e, quasi a sorpresa, un altro juventino: Stefano Sturaro, preferito a Benassi del Torino (rimasto aggregato al gruppo come riserva insieme a Rugani e Zappacosta).

Confermati tutti gli attaccanti: El Shaarawy (Milan), Pellè (Southampton), Immobile (Torino), Eder (Inter), Insigne (Napoli) e Zaza (Juventus).

A Euro 2016, dunque, avremo una nazionale dalle tinte bianconere, in quanto, oltre ai sei giocatori della Juventus presenti, ci sono anche diversi ex della Vecchia Signora (Ogbonna, Giaccherini, Candreva e Immobile). Basterà per tentare una quasi insperata corsa al titolo, peraltro già sfiorata quattro anni fa, quando gli Azzurri si arresero solo alla Spagna nella finale di Kiev?

1 Trackback / Pingback

  1. L’ Inter parla cinese, Suning è ufficiale - Tutto Sport

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*